Dipartimento di Scienze Motorie

 

********************

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giochi Sportivi Studenteschi

********************

Trofeo Maggi

********************

Difesa Personale

********************

CAMPUS AQUAE GALLERIA FOTO

********************

Rivediamo le straordinarie Allieve della Pallavolo Campionesse Regionali 2017!

Foto Gallery

Video

L’anno scolastico 2016/2017 è stato un anno pieno di successi per la squadra di pallavolo femminile del Liceo Copernico, guidata dalla prof. Rina Bellanca. Dai primi di febbraio 2017, il pool delle studentesse ha ripreso ad allenarsi dopo la già positiva esperienza dell’anno precedente, ove le stesse si sono classificate seconde alla fase regionale, con tante aspettative di riuscita di pari risultato e tanta ambizione di maggior successo. La prima partita del campionato provinciale si è disputata il 15 febbraio 2017 nella palestra dell’istituto Galileo Galilei di Voghera. Le copernicane vincono 2-0 contro la squadra oltrepadana. Pochi giorni dopo, il 20 febbraio, la palestra della nostra scuola ospita il triangolare composto, oltre che dal liceo Copernico, dal liceo Cairoli di Pavia e dal liceo Casale di Vigevano. Dopo la vittoria di 2 – 0 contro il liceo vigevanese, le padrone di casa si preparano per il derby contro la squadra del liceo Cairoli, scuola che già l’anno prima aveva dato del filo da torcere. A sostenere la nostra squadra rosa di volley, rimpolpata di un paio di nuove leve, giungono numerosi sui nostri spalti gli studenti, che incitano animatamente le atlete dell’istituto. Dopo una partita punto a punto, le padrone di casa conquistano un bel 2-1 che permette loro di accedere alle semifinali provinciali.


Anche il 24 febbraio 2017, al PalaBrera di San Martino Siccomario, le copernicane ottengono due belle vittorie, la prima contro l’istituto Caramuel di Vigevano [2-0 (25-9, 25-12)] e la finalissima, di nuovo contro il Galilei di Voghera [2-0 (25-7, 25-12)], incoronandole così campionesse provinciali, per il secondo anno consecutivo. L’8 maggio 2017, alle 6:30 del mattino la squadra parte quindi per la fase regionale, a Lecco. L’anno precedente la nostra scuola aveva ottenuto il secondo posto, quindi le nostre ragazze partono ancora più determinate a voler raggiungere il gradino più alto della classifica lombarda. Nel girone di qualificazione infatti le copernicane hanno avuto solo una défaillance contro il Cavalleri di Milano (10-15), mentre hanno battuto il Gavirate di Varese (15-13), il Bassi di Lodi (15-7), il Terragni di Como (15-12) ed il Golgi di Brescia (15-12), potendo accedere così alle semifinali e finali. La partita della semifinale è stata giocata e vinta (15-10) contro le rappresentanti della provincia di Mantova. L’emozione di partecipare ad una finale regionale è stata davvero forte e unica. Aspetta la rappresentativa pavese la squadra di Cremona. Durante questa partita (la settima del giorno) l’adrenalina sovrasta la stanchezza e le allieve copernicane riescono ad imporsi nettamente (15-9) sulle cremonesi, ottenendo così l’accesso alla fase nazionale come rappresentativa della Regione Lombardia. Successo, questo, che realizza le aspirazioni nutrite fin dall’inizio dalle nostre ragazze, pienamente meritato e di vanto per tutto il Liceo Copernico, che ora sono più fiere di rappresentare a livello nazionale.


Ancora incredule del successo regionale, il 3 giugno le pallavoliste pavesi, accompagnate dall’inseparabile professoressa Bellanca oltre che dalla Prof.ssa Callegari referente dell’Ufficio scolastico territoriale di Pavia, raggiungono la costa teramana, sede del campionato nazionale dal 5 al 9 giugno. La mattina del 4 giugno le nostre ragazze sono in campo, pronte a giocare contro il Piemonte. Le copernicane non regalano nulla alle avversarie, seppur molto ostiche e fisicamente più prestanti. La partita si svolge punto a punto. Le copernicane danno il massimo, dimostrando ottima tecnica e fini strategie, ma il gioco a filo di lama vira a favore della maggiore fisicità delle avversarie, producendo per quest’ultime il risultato di 2-1 ottenuto ai parziali del tie break(18-16). Subito dopo, seppur amareggiate per la sconfitta, le ragazze pavesi non si scoraggiano e vincono contro la Campania 2-0. Rientrate poi in albergo per un meritato relax, le ragazze apprendono inaspettatamente che, seppur a parità di partite vinte, a causa del punteggio conseguito durante il tie break contro il Piemonte, risultano escluse dal girone per i primi otto posti, e potranno giocare solamente per ottenere – alla meglio – il nono posto. L’indomani altre 2 partite, contro le rappresentative del Lazio e di Bolzano, vinte entrambe con punteggio secco di 2-0, raggiungendo facilmente il nono posto. Il bilancio di questa prima, storica, esperienza nazionale è certamente molto positivo. Esperienza culmine dei campionati studenteschi, che merita di essere ricordata e ripetuta anche in altre discipline sportive.


Un sincero grazie, quindi, alle ragazze che hanno dato motivo di orgoglio a tutto l’istituto (Bottani Letizia, Corbellini Vittoria, Diac Bianca, Doyno Carlotta, Galeone Carlotta, Montagna Alice, Moro Letizia, Patrono Sara, Sellaro Annalaura, Soardi Giorgia, Tavaroli Elisabetta e Zanotti Emma) ed un ringraziamento ancora più speciale alla professoressa Rina Bellanca, che, con grande passione e tenacia, ha condotto la squadra in ogni momento ed in ogni dove.

Letizia Bottani-3^I